Primo rapporto sull’infanzia e l’adolescenza a Milano

UNICEF e MeglioMilano

presentato a Novembre 2015
Il Comune di Milano ha deliberato nel 2014 l’adesione al programma UNICEF “Costruire città amiche dei bambini e delle bambine”. Una delle prime azioni intrapresa, nata dalla spinta di UNICEF Comitato di Milano e in collaborazione con MeglioMilano, è stata la redazione di un rapporto sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza in città al fine di assicurare un monitoraggio e una verifica sul livello del rispetto dei diritti degli under18 in città.

Quanto presentato è una fotografia della Milano di bambini e adolescenti e rappresenta un primo passo in direzione di un osservatorio annuale che possa fornire un monitoraggio e uno stimolo alla riflessione per tutti coloro che si occupano di infanzia a vari livelli.

E’ obiettivo condiviso di UNICEF e MeglioMilano ampliare la ricerca con una raccolta sempre più precisa e organizzata di dati e approfondire, anche con l’utilizzo di strumenti diversi (indagini ad hoc, focus group), tematiche essenziali per una città amica dei bambini ma ancora poco indagate.

La ricerca è stata patrocinata da Fondazione Cariplo e sostenuta dal Comune di Milano.